Clicca su questo Banner per entrare nel Blog dei Chiancianesi


La Cantina dove trovate lo Spumante del "Man of the Match"
Amministratore ed articoli Vikings Chianciano Rugby e Virtus Chianciano Volley: Valtubo (Valerio Tubino), Articoli e foto Virtus Chianciano Giacomo Testini foto Vikings Chianciano Rugby Filippo Alimenti

I Vikings Chianciano Rugby tornano nel prossimo campionato 2017-2018!!!!

domenica 21 dicembre 2014

Regalo di Natale a metà tra Guazzino e Virtus Chianciano!

Guazzino Logo Fonte la rete
Era l'ultima partita prima del Natale, Virtus Chianciano e Guazzino non di sono fatte male e hanno rimpinguato con un punticino per parte la loro già tranquilla classifica. È questo il leitmotiv di una tiepida e soleggiata domenica dicembrina. Il match si avvia con un ritmo blando, la prima occasione per gli ospiti arriva dopo una manciata di minuti, ma il tiro di Bocchetti è debole e facile preda di Marianelli.
La risposta viola è affidata a Rosadini che al 16' calcia alto una punizione dai venti metri. Al 21' il Guazzino sblocca il risultato con un magnifico tiro del numero 11 Bocchetti, l'attaccante infila l'incolpevole portiere locale con un siluro mancino che si infila direttamente all'incrocio dei pali. Il Chianciano reagisce e sfiora il pareggio prima dell'intervallo con Marco Fucelli che calcia di poco fuori e Giovanni Esposito, che ben servito dal fratello Orlando sfiora la trasformazione.
Nella seconda frazione la Virtus cambia pelle (e maglie, per non confondersi con le divise bianco azzurre in stile Argentina del Guazzino) e inizia a macinare e gioco e guadagnare porzioni di campo. Tuttavia dopo 14' è però ancora il Guazzino ad affacciarsi nell'area termale con Marchi che chiama al lavoro Marianelli fino a quel momento praticamente inoperoso. 
Valdambrini fa la diga sulla mediana, Cozzi Lepri guida con ordine ed eleganza la retroguardia Viola e Lodi si propone più volte sulla sua fascia di competenza, ma il gol dell'1-1 non arriva. La partita è spezzettata ed equilibrata, ancora Marchi al 31' sfiora il colpo del ko, il portiere virtussino è bravissimo a deviare sulla traversa. Bigozzi tenta il tutto per tutto mostrando una Virtus a trazione anteriore: fanno il loro ingresso in campo: Della Lena, Massoli e Landi, proprio quest'ultimo, al 43' minuto, su uno dei tanti corner conquistati dal Chianciano serve Daviddi che in mischia trasforma la rete che porta in parità la partita.
Per il centrale chiancianese è il secondo gol consecutivo dopo la realizzazione da "match winner" siglata sul campo delle Piazze mercoledì scorso in occasione del ri-match contro L'Atletico. Il risultato è tutto sommato giusto per i valori espressi dagli effettivi in campo, la classifica sorride ad entrambe che restano stabilmente al centro della classifica.

Guazzino: 1 Goracci, 2 Roggi, 3 Corei, 4 Amadori, 5 Nucci, 6 Materozzi, 7 Leti, 8 Fabiani, 9 Bartolozzi, 10 Marchi, 11 Bocchetti. A disposizione di Mister Michele Bruschi: 12 Samson, 13 Fanotti, 14 Vannuccini, 15 Mema, 16 Farella, 17 Betti.
Virtus Chianciano: 1 Marianelli, 2 Lodi, 3 Fallerini, 4 Valdambrini, 5 Daviddi, 6 Cozzi Lepri, 7 Giovanni Esposito, 8 Marco Fucelli, 9 Rosadini, 10 Lorenzo Fucelli, 11 Orlando Esposito. A disposizione di Mister Paolo Bigozzi: 12 Giacomo Fucelli, 13 Massoli, 14 Della Lena, 15 Landi.
Arbitro: Signor Gabriele Vasarri della sezione Valdarno
Reti: Bocchetti al 21' e Daviddi all'88'

Giacomo Testini

giovedì 18 dicembre 2014

Replay Match per la Virtus Chianciano vittoria esterna!

Daviddi Virtus Chianciano autore del gol decisivo
Atletico Piazze 0 - Virtus Chianciano 1

Nel replay match, il recupero di campionato, il Chianciano espugna il campo dell'Atletico al termine di una partita in cui i viola sono apparsi più determinati. Nel primo tempo buon inizio degli ospiti che vanno vicini al gol con Lorenzo Fucelli al 5' con un tiro da fuori area ed al 20' con un palo colpito dal limite.
Fino al riposo non si registrano altre emozioni. Anche nella ripresa la Virtus attacca di più e viene premiata al 57' con un velenoso tiro cross di Daviddi che si insacca nella rete dei locali.
Il Piazze reagisce e si rende pericoloso al 75' con Luca Corbari che centra in pieno la traversa. I locali continuano a premere alla ricerca del pari anche se il Chianciano è bravo a difendersi con ordine. I viola rispondono con azioni in contropiede: la più insidiosa al 93', quando Rosadini si trova solo davanti al portiere impegnandolo in una difficile deviazione in angolo.

Domenica 14 dicembre 2014
Virtus Chianciano 0 - Santa Firmina 0

Pareggio a reti bianche allo stadio Comunale tra Virtus Chianciano e Santa Firmina, le due squadre si affrontano a viso aperto, con i locali che spingono per il vantaggio.
Mister Bigozzi però deve fare i conti con gli infortuni di Barbetti e Cappelli, entrambi costretti ad uscire alla metà del primo tempo, i nuovi innesti non riescono ad incidere e gli ospiti non trovano mai lo spazio per sfondare la rocciosa difesa locale.
La partita si conclude cosi con un giusto ed inevitabile pareggio.

Valtubo

lunedì 15 dicembre 2014

CUS Perugia strapazza i Vikings Chianciano e si laurea campione d’inverno

Vikings Chianciano contro Limmi CUS Perugia foto Filippo Alimenti
Domenica allo stadio Castagnolo di Chianciano Terme è andato in scena il classico testa-coda tra i Vikings Chianciano, ultimi in classifica, ed il CUS Perugia, primi, il risultato è stato la sconfitta più ampia nella storia per i padroni di casa con un sonoro 94-0.
Il match disputato ieri, per l’ultima giornata di andata del campionato di Serie C2, è stato una passerella per il CUS Perugia che ha messo in mostra tutte le sue qualità chiudendo già il primo tempo con nove mete realizzate ed il punteggio di 61-0.
Nel secondo tempo, non è cambiata la sceneggiatura, sono arrivate altre 5 mete che hanno fissato il punteggio nel 94-0 finale, da notare che i perugini sono andati in meta con 14 giocatori su 15 in campo.
Ottimi gli avanti del CUS Perugia, fisici ed intelligenti, irresistibili le partenze dei flanckers, bravo il mediano mischia che ha tenuto sempre alto il ritmo, micidiali i trequarti veloci nelle incursioni e sicuri, il CUS Perugia si laurea campione d’inverno e vince lo spumante Gavioli del Man of the Match del blog Barsport Valtubo con Alessandro Nunzi, realizzatore anche di una meta.
I Vikings Chianciano hanno ben recitato il ruolo di sparring partner, hanno placcato, hanno rincorso, hanno tallonato, con convinzione e non si sono mai arresi, nonostante il risultato eclatante c'è soddisfazione tra gli allenatori che vedono qualche progresso.

Vikings Chianciano – Limmi Cus Perugia 0-94
Mete: Zualdi, Bellezza A., Nunzi, Volpa, Bolli, Clicheroux, Milizia, Marionni, Viscardi, Sampalmieri, Bellezza G., Cagiotti, Manciati, Mattioli. Trasformazioni: 9 Biondo, 3 Cagiotti.

VIKINGS CHIANCIANO: Roghi Mirko, Fè Massimiliano, Giuliacci Francesco, Ferretti Pietro, Pagano Filippo, Movileanu Doru Vasilica, Senatore Fabio, Cestari Tommaso, Storelli Flavio, Canterini Erik, Sestini Paolo, Lispi Emanuele, Bacherotti Stefano, Alfatti Matteo, Cappelli Andrea A DIPOSIZIONE:  Dottori Emiliano, Bettollini Simone, Vulpetti Marco, Chierchini Alessio, De Marco Francesco, Sestini Jacopo, Marchetti Gabriele ALLENATORI: Ugo Massai, Nicolas Annoscia - Allenatore dei Forwards / Mischia

LIMMI CUS PERUGIA:  Clicheroux (Cagiotti), Paoletti (Bellezza G.), Volpa, Marionni (Ruggieri), Nunzi, Biondo, Bellezza A., Zualdi, Viscardi, Bolli, Milizia (Manciati), Fiorucci (Bisciotti), Gatti (Mattioli), Sampalmieri, Palazzetti (Salman) ALLENATORE: Speziali.


Valtubo

mercoledì 10 dicembre 2014

Vikings Chianciano perso Derby della Provincia e crisi profonda

5° Derby della Provincia CUS Siena Rugby Cadetti contro Vikings Chianciano Rugby
Domenica a Siena al campo del sabbione si è giocato il 5° “Derby della Provincia” tra Vikings Chianciano e Cus Siena Cadetti.
La partita giocata su un campo fangoso ha visto inizialmente un certo equilibrio tra le due squadre, che portava a ben sperare per la compagine chiancianese di ritrovare quel gioco e quella capacità di fare squadra che quest’anno sembrava perduto.
Il Cus Siena pressa, ma la mischia chiancianese tiene e sembra capace di liberare il gioco, un’illusione che dura poco perché l’errore in difesa con giocate azzardate è dietro l’angolo e la ricerca di una giocata nei 22 invece del calcio porta i senesi alla conquista dell’ovale ed alla meta, i Vikings si ricompattano ma subiscono un’altra meta, nel finale buona reazione e meta di Cestari con trasformazione di Movileanu, il primo tempo si chiude 14-7.
Nel secondo tempo una sola squadra in campo il Cus Siena che si ritrova un avversario in crisi e senza fiato che crolla sotto i colpi dell’attacco senese che realizza altre 6 mete chiudendo la partita sul 50-7.
Ottimo il Cus Siena che ottiene il risultato voluto, vincere il “Derby della Provincia” per raggiungere una buona posizione in classifica subito al ridosso delle prime; per i Vikings Chianciano crisi profonda evidentissimo il calo fisico nel secondo tempo dove appare chiara la carenza di allenamento rispetto alle altre squadre, come contro il Clanis Cortona, dopo un primo tempo quasi alla pari, i vichinghi praticamente non si vedono nel secondo tempo, speriamo in un aumento dell’impegno nel periodo delle feste per presentarsi più competitivi per il girone di ritorno.

VIKINGS CHIANCIANO: Roghi Mirko, Fè Massimiliano, Giuliacci Francesco, Ferretti Pietro, Dottori Emiliano, Movileanu Doru Vasilica, Senatore Fabio, Cestari Tommaso, Canterini Erik, Storelli Flavio, Sestini Paolo, Lispi Emanuele, Bacherotti Stefano, Alfatti Matteo, Cappelli Andrea A DIPOSIZIONE:  Bettollini Simone,  Culicchi Massimo, Vulpetti Marco, Chierchini Alessio, De Marco Francesco, Sestini Jacopo ALLENATORI: Ugo Massai, Nicolas Annoscia - Allenatore dei Forwards / Mischia


Valtubo

Classifica 6^ giornata Serie C2 Girone 3 campionato Tosco - Umbro rugby


Squadra Punti G. V. P S. PF PS Diff Pen
CUS PERUGIA RUGBY 16 6 5 0 1 172 27 145 -8
AMATORI PERUGIA 15 6 5 0 1 184 60 124 -8
FOLIGNO RUGBY 14 6 4 0 2 135 52 83 -8
CUS SIENA CADETTI 11 6 3 0 3 110 106 4 -4
CLANIS CORTONA  5 6 2 0 4 80 156 -76 -4
GUARDIA MARTANA XV 4 6 2 0 4 109 184 -75 -8
UNIONE ORVIETANA 2 6 3 0 3 107 75 32 -12
VIKINGS CHIANCIANO -8 6 0 0 6 41 278 -237 -8

lunedì 8 dicembre 2014

Polisportiva Spoiano contro Virtus Chianciano 3-0

Fonte la rete
Brutta prestazione per la Virtus Chianciano apparsa spaesata e bella partita dello Spoiano che vince con un netto 3-0.
Al 15' Arapi A. sfrutta il bel lancio di Bichi L. e davanti a Marianelli non sbaglia. Nel finale lo Spoiano torna a colpire: Landi di testa raddoppia e Bichi J. chiude i conti tornando al gol dopo un lungo infortunio.

SPOIANO: Laurenzi, Bichi L., Arapi, Bertini, Ercolani, Landi, Castigli, Pandolfi, Arapi A. (80' Bichi J.), Guiducci (60' Peruzzi), pratesi. All. Scarnicci. 
VIRTUS CHIANCIANO: Marianelli, Della Lena (65' Cappelli), Fallerini, Barbetti, Daviddi, Cozzi Lepri, Esposito, Fucelli L. (80' Landi), Fucelli M., Lodi, Vallocchia (46' Rosadini). All. Bigozzi. 
Arbitro: Scarabelli di Firenze. 
Marcatori: 15' Arapi A., 85' Landi, 86' Bichi J.

lunedì 1 dicembre 2014

Il Clanis Cortona si aggiudica il Derby degli Etruschi


Il “Derby degli Etruschi” contro il Clanis Cortona doveva essere la partita del riscatto dei Vikings Chianciano, ed in parte lo è stata, anche se ancora è lunga la strada per tornare al successo.
In una domenica grigia con uno stadio Castagnolo reso fangoso dalla pioggia caduta precedentemente le due squadre ai sono affrontate a viso aperto, la partita è stata bella, i Vikings alla ricerca della prima vittoria in campionato hanno lottato su ogni pallone e provato a fare il gioco, il Clanis ha mostrato tutta la sua forza in organizzazione e mischia.
I Vikings hanno dominato territorialmente, ma sprecando molte occasioni ed a metà del primo tempo il Clanis grazie ad un calcio in avanti dell’ala sinistra trova un rimbalzo fortunoso che gli permette di schiacciare in meta trasformata, i Vikings provano a reagire, ma si scontrano con una difesa ben organizzata e commettono qualche errore di troppo, primo tempo 0-7.
Nel secondo tempo il Clanis emerge realizzando due mete nei primi minuti, che stordiscono i Vikings sul piano psicologico, poi continua gestendo la partita e realizzando altre due mete, da evidenziare lo stupendo drop da quasi metà campo realizzato da Movileanu per i Vikings che solo nel finale ritrovano un certo equilibrio ma non riescono a trovare la meta, finale 3-33.
Bravo il Clanis Cortona fortemente rinnovato che ha saputo gestire l’impeto iniziale dei Vikings per poi imporre il proprio gioco vince il Derby degli Etruschi per la prima volta a Chianciano e si aggiudica anche il Man of the Match del blog Barsport Valtubo con l’estremo Mattia Zucchini che si prende la bottiglia di spumante Gavioli; i Vikings hanno mostrato molti progressi, gli allenatori sono soddisfatti, hanno provato a fare la partita, ma nel secondo tempo si è notato un calo fisico, sicuramente devono cercare di passare a tre allenamenti a settimana come fanno tutte le altre squadre, e poi appare evidente la necessità di ampliare la rosa.
Per tutti gli appassionati di rugby o coloro che vogliono provare a conoscere questo splendido sport la squadra dei Vikings Chianciano vi aspetta il martedi ed il giovedi alle 20,00 al campo Castagnolo.

VIKINGS CHIANCIANO: Roghi Mirko, Fè Massimiliano, Giuliacci Francesco, Ferretti Pietro, Dottori Emiliano, Movileanu Doru Vasilica, Senatore Fabio, Cestari Tommaso, Canterini Erik, Storelli Flavio, Sestini Paolo, Lispi Emanuele, Bacherotti Stefano, Alfatti Matteo, Cappelli Andrea A DIPOSIZIONE:  Bettollini Simone,  Culicchi Massimo, Vulpetti Marco,  Chierchini Alessio, De Marco Francesco, Marchetti Gabriele, Sestini Jacopo ALLENATORI: Ugo Massai, Nicolas Annoscia - Allenatore dei Forwards / Mischia


Valtubo

Classifica 5^ Giornata Serie C2 Girone 3 Tosco-Umbro


Squadra Punti G. V. P S. PF PS Diff Pen
AMATORI PERUGIA 15 5 5 0 0 179 42 137 -8
CUS PERUGIA RUGBY 12 5 4 0 1 154 22 132 -8
FOLIGNO RUGBY 9 5 3 0 2 108 38 70 -8
CUS SIENA CADETTI 6 5 2 0 3 60 99 -39 -4
CLANIS CORTONA  5 5 2 0 3 61 117 -56 -4
UNIONE ORVIETANA 2 5 3 0 2 93 48 45 0
GUARDIA MARTANA XV -1 5 1 0 4 70 165 -95 -8
VIKINGS CHIANCIANO -8 5 0 0 5 34 228 -194 -8