Clicca su questo Banner per entrare nel Blog dei Chiancianesi


La Cantina dove trovate lo Spumante del "Man of the Match"
Amministratore ed articoli Vikings Chianciano Rugby e Virtus Chianciano Volley: Valtubo (Valerio Tubino), Articoli e foto Virtus Chianciano Giacomo Testini foto Vikings Chianciano Rugby Filippo Alimenti

I Vikings Chianciano Rugby tornano nel prossimo campionato 2017-2018!!!!

lunedì 29 ottobre 2012

I Vikings dominano il Derby degli Etruschi contro il Clanis


Fonte Facebook
Il "Derby degli Etruschi" contro il Clanis Cortona era una partita molto sentita dai Vikings Chianciano per molti aspetti, primo la vicinanza geografica e l’amicizia tra le due squadre, secondo la voglia trovare quella vittoria sfiorata nelle prime giornate, terzo perché l’amichevole estiva vinta dava fiducia anche se il Clanis arrivava all’incontro imbattuto e secondo in classifica.
A Cortona il pomeriggio piovoso, il campo lento e la tensione tra le due squadre palpabile all’inizio della partita hanno creato uno scenario tipico dell’immagine del rugby.
Le due squadre si sono affrontate a viso aperto e subito i Vikings hanno dominato il campo con una forte pressione tenendo il Clanis schiacciato nei ventidue a difesa della linea di meta, dopo circa dieci minuti di pressione asfissiante l’arbitro assegna ai Vikings una meta tecnica trasformata 7-0, ma dopo pochissimo il Clanis su una”papera” dei Vikings dove due giocatori si scontrano per rincorrere un pallone in difesa trova la meta non trasformata 7-5.
Il primo tempo prosegue con il dominio dei vichinghi che allungano grazie a due calci di punizione, negli ultimi dieci minuti succede di tutto, l’estremo del Clanis esegue un placcaggio commettendo un brutto fallo e Barbetti dei Vikings reagisce colpendolo, risultato espulsione dopo poco altro fallo stavolta dei Vikings ed ammonizione si gioca 13 contro 15, la difesa regge fino alla fine del primo tempo Clanis-Vikings 5-12.
All’inizio del secondo tempo i Vikings tengono e dopo il rientro del giocatore riescono anche ad attaccare, anche perché viene espulso l’estremo del Clanis, ottenendo una meta e tre calci di punizione e chiudendo la partita su 26 a 5.
I Vikings vincono il derby degli estruschi dominando sul piano del gioco e specialmente nelle fasi statiche e nelle maul, ma ancora non riesce ad esprimersi nel gioco alla mano e ad aprire sulle ali in maniera corretta e con continuità, il prossimo impegno contro il Montecarlo l’11 novembre li vede favoriti e a questo punto possono lottare per una buona posizione in classifica.
Queste le parole dell’allenatore Ugo Massai dopo la partita: ”Sono contentissimo del risultato che premia i ragazzi del grande impegno profuso fin'ora. Avevo chiesto d'imporre il nostro gioco fatto di velocità e rapide aperture a largo e la squadra ha risposto bene, anche se con qualche difficoltà nella trasmissione tra i mediani, ottimo il gioco di mischia sopratutto nella rimessa laterale. Peccato per un episodio di nervosismo ingiustificato che ha rischiato di compromettere la partita. In settimana  ci impegneremo di più sulla disciplina, per migliorare sempre. La squadra è in salute, pronta per le prossime sfide.”

VIKINGS CHIANCIANO: Terzaroli Niccolò, Fè Massimiliano, Maglioni Francesco, Storelli Flavio, Bettollini Simone, Paradisi Guido, Rosati Riccardo, Marchetti Gabriele, Cozzi Lepri Marco, Allegrini Saverio, Sestini Paolo, Sestini Jacopo, Bacherotti Stefano, Barbetti Stefano, Fabbrizzi Alessio A DISPOSIZIONE: Monachini Jacopo, Giuliacci Francesco, Serafini Gianni, Pifferi Alberto, Cestari Tommaso, Duchini Pier Paolo, Terrosi Simone ALLENATORE: Ugo Massai

Risultati della 4^ giornata serie c Toscana girone 3:

Carli Salviano - Garfagnana Rugby 2009 31 - 5 (5 - 0)
Clanis Cortona - Chianciano Vikings Rugby 5 - 26 (0 - 4)
Massa Rugby - Montecarlo Rugby AD 41 - 5 (5 - 0)
Empoli Rugby ASD - Arieti Rugby Arezzo 55 - 0 (5 - 0)

Classifica 4^ giornata
legenda: Punti, Giocate, Vinte, Perse, Pareggiate, Punti fatti, Punti subiti, Punti negativi



PTSGVNPPFPSPen
Carli Salviano 15 3 3 0 0 89 36 0
Empoli Rugby ASD 10 4 4 0 0 130 43 8
Clanis Cortona 9 3 2 0 1 52 50 0
Massa Rugby 8 4 1 0 3 97 76 0
Chianciano Vikings Rugby 6 4 1 0 3 65 71 0
Siena 2000 4 3 2 1 0 102 25 8
Garfagnana Rugby 2009 2 4 1 1 2 42 87 4
Montecarlo Rugby AD 0 3 0 0 3 11 120 0
Arieti Rugby Arezzo -3 4 1 0 3 39 119 8


lunedì 22 ottobre 2012

Netta sconfitta per i Vikings Chianciano

Vikings Chianciano - Carli Salviano Lions mischia foto Filippo Alimenti
Domenica dal gusto amaro per i Vikings Chianciano che perdono in casa contro la forte squadra del Carli Salviano, dopo due sconfitte sul filo di lana questa volta vengono travolti da una squadra che sul campo si dimostra nettamente superiore nella parte centrale del secondo tempo, dove i livornesi riescono a costruire una vittoria netta.
La partita comincia con un equilibrio dato da un’ottima difesa dei Vikings e dalla capacità di costruire un bel gioco alla mano da parte del Carli Salviano, l’equilibrio viene rotto da due belle mete nella parte centrale del primo tempo della squadra labronica, di cui una non trasformata, che porta il Carli Salviano sul 12-0, ma i Vikings reagiscono e riescono nel finale di tempo a realizzare una meta 12-7 per gli ospiti.
Il Carli Salviano festeggia vittoria
Nel secondo tempo i Vikings accorciano ancora grazie ad un calcio di punizione e vanno sul 12-10, ma tra il decimo minuto ed il trentesimo il Carli esprime un ottimo rugby, dimostrando una superiorità nell’aprire il gioco sulle fasce realizzando tre mete, tutte trasformate, pur scontrandosi con un’ottima difesa da parte dei Vikings.
Negli ultimi dieci minuti i Vikings riescono a creare un buona pressione sul Carli Salviano che si ritrova spesso chiuso nei propri ventidue, ottenendo molte punizioni ma senza trovare la meta, risultato finale 33-10.
Il giocatore Denny Mazzoli del Carli Salviano vince il premio del Barsport Valtubo come “Man of the Match” portando a casa la bottiglia di spumante Gavioli, l’allenatore del Carli ha fatto i complimenti per il comportamento dei Vikings sul campo e per il loro gioco all’arrembaggio e pieno di voglia di lottare. Il commento dell’allenatore Ugo Massaia fine partita: “Inizio campionato molto duro per la nostra squadra, nonostante i notevoli progressi oggi i ragazzi hanno avuto poche chances contro i labronici. Primo tempo con una buona difesa, ma nel secondo siamo stati poco aggressivi e i bravi avversari ne hanno approfittato.
Dobbiamo mantenere la concentrazione per tutta la settimana per vincere finalmente la prossima domenica contro il Clanis Cortona, formazione nuova ma di tutto rispetto. Buon rugby a tutti”
Domenica “Derby degli Etruschi” a Cortona contro gli esordienti imbattuti del Clanis.

Valtubo

Risultati della 3^ giornata serie c Toscana girone 3:

Arieti Rugby Arezzo - Siena 2000 13 - 36 (0 - 5)
Garfagnana Rugby 2009 - Empoli Rugby ASD 12 - 36 (0 - 5)
Clanis Cortona - Massa Rugby 22 - 18 (4 - 1)
Chianciano Vikings Rugby - Carli Salviano 12 - 33 (0 - 5)

Classifica 3^ giornata
legenda: Punti, Giocate, Vinte, Perse, Pareggiate, Punti fatti, Punti subiti, Punti negativi


Carli Salviano                                       10 2 2 0 0  58 29 0
Clanis Cortona                                       9 2 2 0 0  47 24
Empoli Rugby ASD                                 5 3 3 0 0  75 43 8
Siena 2000                                             4 3 2 1 0 102 25 8
Massa Rugby                                         3 3 0 0 3 56 71 0
Chianciano Vikings Rugby                   2 3 0 0 3 37 66 0
Garfagnana Rugby 2009                       2 3 1 1 1 37 56 4
Montecarlo Rugby AD                          0 2 0 0 2  6 79 0
Arieti Rugby Arezzo                             -3 3 1 0 2  39 64 8


lunedì 15 ottobre 2012

Un forte Empoli fatica per battere i Vikings Chianciano


Logo Empoli Rugby fonte la rete
Per i Vikings Chianciano trasferta difficile nel campo del forte Empoli Rugby, una delle squadre favorite alla vittoria del campionato, tutti si aspettavano una partita dominata dalla squadra di casa, il campo piccolo rispetto a quello di Chianciano e bagnato era la premessa per una dura battaglia.
L’Empoli comincia subito mostrando un bellissimo gioco alla mano con la capacità di aprire il gioco sempre fino alle fasce mettendo in difficoltà la difesa dei Vikings e creando il soprannumero sulle fasce, spesso in situazioni di quattro contro due e gioca con estrema correttezza.
I Vikings però tengono, difendono e lottano su ogni assalto dei lupi dell’Empoli, i Vikings mostrano il cuore reggendo nelle touche e combattendo nelle mischie e su ogni pallone, ma nel primo tempo devono capitolare subendo la meta trasformata dall’Empoli, alla quale riescono a reagire realizzando, nel finale di tempo, una meta senza riuscire a trasformarla 7-5.
Nel secondo tempo il tema della partita è lo stesso, l’Empoli domina sul piano del gioco ed i Vikings si difendono con una certa compostezza e con più ordine, ma l’Empoli riesce a realizzare un’altra meta non trasformata 12-5 a questo punto la squadra di casa sembra rilassarsi e commette qualche errore in più, i Vikings sembrano più solidi in difesa ne approfittano e trovano qualche spazio di gioco riesciendo a realizzare la meta trasformata che li porta al 12 pari.
Negli ultimi dieci minuti i Vikings riescono a trovare due calci di punizione che potrebbero fargli vincere la partita ma non riescono a realizzarli, mentre l’Empoli sempre grazie ad una punizione a pochi minuti dalla fine trova i 3 punti che fissano il risultato sul 15-12 finale.
Bravissimo l’Empoli che dimostra e conferma di essere una squadra forte conquistando la vetta della classifica, molto bene i Vikings che in un campo difficile dimostrano di essere competitivi e di essere cresciuti nel gioco rispetto all’anno scorso e anche nei risultati conquistando anche stavolta il punto bonus di difesa.
VIKINGS CHIANCIANO: Pagano Filippo, Fè Massimiliano, Duchini Pier Paolo, Maglioni Francesco, Bettollini Simone, Vlad adrian Stefan, Rosati Riccardo, Sestini Paolo, Marchetti Gabriele, Cozzi Lepri Marco, Terrosi Simone, Sestini Jacopo, Bacherotti Stefano, Barbetti Stefano, Fabbrizzi Alessio A DISPOSIZIONE: Monachini Jacopo, Pifferi Alberto, Allegrini Saverio, Giuliacci Francesco, Paradisi Guido, Serafini Gianni, Alfatti Matteo ALLENATORE: Ugo Massai

Valtubo

Risultati della 2^ giornata serie c Toscana girone 3:

Carli Salviano - Massa Rugby 25 - 19 (5 - 1)
Arieti Rugby Arezzo - Garfagnana Rugby 2009 8 - 13 (1 - 4)
Siena 2000 - Montecarlo Rugby AD 54 - 0 (5 - 0)
Empoli Rugby ASD - Chianciano Vikings Rugby 15 - 12 (4 - 1)

Classifica 2^ giornata
legenda: Punti, Giocate, Vinte, Perse, Pareggiate, Punti fatti, Punti subiti, Punti negativi


Empoli Rugby ASD                                 8 2 2 0 0  39 31
Siena 2000                                             7 2 1 1 0 66 12
Garfagnana Rugby 2009                       6 2 1 1 0 25 20 
Clanis Cortona                                       5 1 1 0 0  25 6 
Arieti Rugby Arezzo                                5 2 1 0 1  26 28
Carli Salviano                                      5 1 1 0 0  25 19
Chianciano Vikings Rugby                 2 2 0 0 2 27 33
Massa Rugby                                         2 2 0 0 2 38 49
Montecarlo Rugby AD                          0 2 0 0 2  6 79



sabato 13 ottobre 2012

I Vikings Chianciano incontrano l'Empoli Rugby

Fonte pagina Facebook Empoli Rugby
Sfida di cartello per i Vikings Chianciano nel campo dell'Empoli Rugby, una delle squadre favorite per la vittoria del torneo, domenica 14 ottobre arbitro Fuligni ore 15,30.

L'allenatore dei Vikings Ugo Massai scrive al blog, "Archiviata la bruciante sconfitta contro gli Arieti Arezzo, i Vikings domani affronteranno l'Empoli in una trasferta che si preannuncia tra le più difficili. Gli allenamenti si sono svolti con determinazione e partecipazione, i rugbisti chiancianesi percepiscono i loro miglioramenti e c'è una gran voglia di giocare per vincere. Incoraggiati dagli allenatori i Vichinghi sentono che i sacrifici stanno dando dei risultati sia sul piano atletico che sul piano del gioco, la mischia fornisce tanto possesso dando la possibilità alla cavalleria* di andare a segno. Assenti per infortunio Rossi e Ferdous.

*Per cavalleria si intende i 3/4 leggeri e rapidi, la fanteria è la mischia grossi e lenti.
David Camporella

Buon rugby a tutti.

Mentre su Toscana Rugby dicono del match "... nel Girone 3 l’Empoli vuole vincere anche in casa ospitando un avversario tosto come i Vikings. Chianciano dal dente avvelenato dopo aver perso il derby della Valdichiana. "

Buona partita e forza vichinghi!

lunedì 8 ottobre 2012

I Vikings cedono il Derby della Valdichiana nel Finale!

(Valtubo Blog Web Tv canale youtube) 

Fonte Facebook
In una giornata tipicamente autunnale calda ma nuvolosa al campo Castagnolo inizia il secondo campionato di serie c Toscana per i Vikings Chianciano, subito di fronte un impegno importante il Derby della Valdichiana, contro i forti Arieti di Arezzo con i quali c’è un forte legame dalla nascita della squadra, quindi partita molto sentita per tutti.
Nei primi quindici minuti si comincia con un grande equilibrio in campo e belle giocate di entrambe le formazioni dove si mettono in evidenza sin da subito il 22 degli Arieti Chini e il 9 dei Vikings Rosati, poi piano piano i Vikings cominciano a comandare il gioco mettendo in difficoltà la squadra ospite specialmente nelle touche quasi sempre vinte e nella mischia dove c’è una leggera superiorità, gli Arieti si difendono grazie ad una maggiore esperienza e ad alcune belle giocate di liberazione.
Il dominio dei Vikings si concretizza con una meta di Bacherotti non trasformata alla quale gli Arieti rispondono con una punizione, primo tempo 5-3 per la squadra di casa.
Nel secondo tempo si riparte con grande ardore ed i Vikings dopo aver esercitato una buona pressione realizzano la seconda meta con Maglioni trasformata da Paradisi 12-3 sembra fatta anche perché gli Arieti non sembrano capaci di mettere i vera difficoltà, ma a venti minuti dalla fine riescono a trovare la meta dopo una forte pressione sui 5 metri 12-8, i Vikings dopo cinque minuti rispondono con una punizione 15-8, ma subito gli Arieti realizzano un calcio e vanno sul 15-11, a questo punto la pressione degli Arieti cresce e riescono a chiudere i Vikings nei propri ventidue.
A dieci minuti dalla fine gli Arieti in pressione sembra riescano ad arrivare sulla linea di meta, l’arbitro non convalida e dalle proteste espelle il 22 degli Arieti uno dei migliori in campo e proprio con l’uomo in meno gli Arieti trovano la meta su un errore di liberazione della difesa scaturito da una punizione in favore dei Vikings al limite dei ventidue difensivi, invece di essere calciata alla ricerca di una touche lontana viene giocata ed in pressione gli Arieti conquistano palla ed arrivano alla meta decisiva che trasformata li porta sul 15-18 finale.
Bella partita giocata ad ottimi livelli da tutte e due le squadre alla fine la spuntano gli Arieti che pur subendo il gioco dei Vikings per gran parte della partita si dimostrano più tonici e motivati nel finale a Riccardo Rosati va la bottiglia di spumante Gavioli come premio per il “Man of the Match” messa in palio da Blog Barsport Valtubo dove è possibile votare il miglior vichingo. Buon rugby a tutti! 

Valtubo

Risultati della 1^ giornata serie c Toscana girone 3:

Montecarlo Rugby AD - Clanis Cortona 6 - 25 (0 - 5)
Garfagnana Rugby 2009 - Siena 2000 12 - 12 (2 - 2)
Massa Rugby - Empoli Rugby ASD 19 - 24 (1 - 4)
Chianciano Vikings Rugby - Arieti Rugby Arezzo 15 - 18 (1 - 4)

Classifica 1^ giornata
legenda: Punti, Giocate, Vinte, Perse, Pareggiate, Punti fatti, Punti subiti, Punti negativi


Clanis Cortona                                       5 1 1 0 0  25 6 
Arieti Rugby Arezzo                                4 1 1 0 0  18 15
Empoli Rugby ASD                                 4 1 1 0 0  24 19
Garfagnana Rugby 2009                       2 1 0 1 0 12 12   
Siena 2000                                             2 1 0 1 0 12 12
Chianciano Vikings Rugby                 1 1 0 0 1 15 18
Massa Rugby                                         1 1 0 0 1 19 24
Montecarlo Rugby AD                          0 1 0 0 1  6 25
Carli Salviano                                      0 0 0 0 0 0 0

lunedì 1 ottobre 2012

A Chianciano Terme in casa dei Vikings si premia il “Man of the Match”


Spumante Gavioli - Premio "Man of the Match" Rugby
A pochi giorni dall’inizio del campionato di serie C Toscana di rugby dove nel primo incontro i Vikings Chianciano si troveranno di fronte gli Arieti di Arezzo per il terzo “Derby della Valdichiana”, per la prima volta, replicando una delle tradizioni del sei nazioni, quest’anno per la stagione 2012-2013 del campionato di rugby, per le partite in casa dei Vikings Chianciano, verrà consegnato il premio per il “Man of the Match”  istituito e messo in palio dal blog Bar sport Valtubo.
Per il migliore giocatore delle partite in casa di campionato dei Vikings una giuria “tecnica” deciderà quale giocatore tra le due squadre contendenti sarà meritevole del premio che sarà consegnato a fine partita e che consiste in una prestigiosa bottiglia di spumante brut millesimato “talento metodo classico Gavioli” con etichetta dedicata al “Man of the Match” gentilmente offerta e prodotta dalla Cantina Gavioli di Chianciano Terme.
Inoltre dopo ogni partita in casa dei Vikings si potrà votare, in un sondaggio del blog all’indirizzo http://barvaltubo.blogspot.com,  il miglior vichingo della partita, in base al risultato i giocatori prenderanno dei punti ed a fine anno si definirà il “miglior vichingo dell’anno” al quale verrà consegnata una targa dedicata anch’essa offerta dal blog in collaborazione con la Cantina Gavioli.

Saluti,

Valtubo