Clicca su questo Banner per entrare nel Blog dei Chiancianesi


La Cantina dove trovate lo Spumante del "Man of the Match"
Amministratore ed articoli Vikings Chianciano Rugby e Virtus Chianciano Volley: Valtubo (Valerio Tubino), Articoli e foto Virtus Chianciano Giacomo Testini foto Vikings Chianciano Rugby Filippo Alimenti

I Vikings Chianciano Rugby tornano nel prossimo campionato 2017-2018!!!!

mercoledì 25 giugno 2014

Italia fuori dalla Coppa del Mondo!


All'Arena das Dunas di Natal, un'Italia a trazione anteriore con la coppia Immobile - Balotelli, non riesce a battere o pareggiare contro l'Uruguay di Tabarez e passare agli ottavi dei Mondiali, in una partita condizionata dalla decisione eccessiva di espellere Marchisio al 59' da parte dell'arbitro, l'Italia gioca bene anche in dieci ma cede all'81' quando su colpo di testa l'Uruguay passa grazie a Diego Godin.
L'Italia migliore, vista nel secondo tempo, quando finalmente non è stato schierato Balotelli ha comunque perso l'incontro, adesso speriamo si faccia un bel ripulisti nella gestione della federazione e nei vari giornalisti al seguito che hanno pompato e puntato su un giocatore come Balotelli in vendita al Milan, come causa evidente dell'andamento della squadra in campionato, e che nella sua storia ha affondato tutti gli allenatori che lo hanno avuto tra le mani.
L'Italia per la seconda volta di fila non riesce a superare la fase a gironi, che figura!!!

Valtubo

Gruppo D - Arena das Dunas, Natal

Italia  0 - 1 Uruguay

Reti segnate Diego Godín 81'

Statistiche della partita

9 Tiri totali 14
5 Tiri in porta 9
19 Falli 20
55% Possesso palla (%) 45%
3 Calci d'angolo 3
6 Parate 3
3 Fuorigioco 1
1 Cartellini Rossi 0
2 Cartellini Gialli 2

sabato 21 giugno 2014

Italia – Costa Rica 0 – 1 batosta e si complica il Mondiale!



L’Italia all'Arena Pernambuco di Recife, gioca la seconda partita del girone D nel Mondiale Brasiliano, l’avversario era il modesto Costa Rica, squadra alla terza partecipazione in una fase finale del Campionato del Mondo.
La formazione schierata da Prandelli ripropone quel 4-5-1 che ci ha permesso di battere l’Inghilterra, ma subito dalle prime battute si è capito che la partita non sarebbe stata uguale.
L’Italia che non ha mai corso grossi pericoli ha però sbagliato molti passaggi, anche semplici, Balotelli due volte solo davanti al portiere,grazie a due lampi di Pirlo, si è mangiato le occasioni colossali e al 44’ del primo tempo il Costa Rica ci ha punito con un gol di Bryan Ruiz, molto simile a quello subito con l’Inghilterra.
Nel secondo tempo l’Italia si presenta spenta e le varie sostituzioni non modificano l’andamento della partita, pensate l’ultimo tiro in porta degli azzurri al 51’.
Adesso dobbiamo prepararci per la sfida con l’Uruguay, dentro o fuori, dove basta un pareggio per qualificarci.

Valtubo

Gruppo D
Arena Pernambuco, Recife

Italia  0 - 1 Costa Rica

Reti segnate Bryan Ruiz 44'

Statistiche della partita

10 Tiri totali 10
6 Tiri in porta 6
10 Falli 24
58% Possesso palla 42%
4 Calci d'angolo 5
5 Parate 6
11 Fuorigioco 3
0 Cartellini Rossi 0
1 Cartellini Gialli 1

Classifica Gruppo D

1 Costa Rica  6
2 Italia  3
3 Uruguay  3
4 Inghilterra  0

domenica 15 giugno 2014

World Cup Brasil 2014 Gruppo D: Inghilterra – Italia 1-2



Ottima prestazione dell’Italia all’esordio del mondiale brasiliano contro L'Inghilterra, pur con una certa sofferenza gli azzurri passano in vantaggio al 35’ con Marchisio, grazie ad una stupenda finta di Pirlo, con un diagonale che passa tra mille gambe inglesi e si insacca nell’angolo basso alla destra di Hart.
Subito la risposta inglese con Sturrige su perfetto cross di Rooney con una difesa un po spiazzata, nel finale di primo tempo palo di Candreva dopo salvataggio sulla linea dell’Inghilterra a portiere battuto su pallonetto di Balotelli.
Nel secondo tempo bella discesa sulla destra di Candreva che mette un perfetto cross di sinistro sulla testa di Balotelli che segna il 2 a 1 definitivo, nel finale fantastica “maledetta” di Pirlo che finisce sulla traversa a portiere battuto.
Ottima Italia all’esordio che può giocarsi già la qualificazione agli ottavi nella prossima partita di venerdi 20 giugno contro il Costa Rica che a sorpresa ha battuto 3-1 l’Uruguay.

Valtubo

Ecco le partite dell'Italia nel gruppo d del Mondiale in Brasile:



martedì 3 giugno 2014

Festa di fine stagione per i Vikings Chianciano


Ugo Massai e Nik Annoscia

I Vikings Chianciano Rugby, si sono ritrovati per festeggiare, assegnare i premi dell’allenatore ai giocatori e fare il sunto della stagione e per cominciare a programmare la prossima.
Il ritrovo è il “tempio” della squadra, il caffè Centrale nel centro storico di Chianciano Terme, dove sono esposti alcuni trofei della squadra, la serata si è svolta all’insegna del divertimento e della birra, l’allenatore Ugo Massai ha assegnato un riconoscimento per l’ottimo lavoro svolto all’allenatore di mischia Nicolas Annoscia, poi ha assegnato il premio per il "miglior placcatore" della squadra a Riccardo Rosati, dopo un bel giro di birra il Blog Barsport Valtubo ha consegnato il premio per il miglior vichingo dell’anno, per il miglior giocatore votato dai lettori dopo ogni partita, e se lo è aggiudicato Doru Vasilica Movileanu apertura e calciatore della squadra, per ultimo è stato assegnato il “vichingo di ferro”, tradizionale premio, che è andato a Simone Terrosi seconda linea, infortunatosi contro il Clanis Cortona, per l’impegno e la costanza negli allenamenti.
Poi tutti insieme hanno cominciato a pensare agli impegni futuri, da reclutamento di nuovi giocatori per il prossimo campionato e la creazione del settore giovanile, con i Vikids che, nel test di allenamenti primaverile, conta già una trentina di bambini,  la nascita della squadra femminile, insomma tanti impegni e tanta voglia di crescere per una società ancora giovane ma che ha già ottenuto tanti buoni risultati, buona estate a tutti i rugbisti e vi aspettiamo per la preparazione alla prossima stagione.

Valtubo