Clicca su questo Banner per entrare nel Blog dei Chiancianesi


La Cantina dove trovate lo Spumante del "Man of the Match"
Amministratore ed articoli Vikings Chianciano Rugby e Virtus Chianciano Volley: Valtubo (Valerio Tubino), Articoli e foto Virtus Chianciano Giacomo Testini foto Vikings Chianciano Rugby Filippo Alimenti

Amministrazione Immobili Condomini

I Vikings Chianciano Rugby tornano nel prossimo campionato 2017-2018!!!!

lunedì 16 dicembre 2013

Per i Vikings Chianciano il Derby della Provincia


Vikings Chianciano vs Siena RC 2000 23-18 foto Valtubo

Allo stadio Castagnolo di Chianciano partita attesissima tra i Vikings Chianciano e Siena RC 2000, folto il pubblico sugli spalti per il sentito derby con la squadra del capoluogo.
Il match, giocato in una giornata quasi primaverile con un campo perfetto, vede subito all’attacco i Vikings che chiudono il Siena 2000 nella propria metà campo, la pressione porta dopo 7 minuti i primi tre punti grazie ad un calcio di Movileanu, al quale replica al 15’ il Siena 2000 con una punizione speculare, 3-3.
I Vikings ripartono a testa bassa e grazie ad una azione corale, provata in allenamento, arrivano alla meta con Sestini Paolo, che battendo sui dieci metri una punizione a sorpresa, si lancia verso la difesa e con la spinta della ruck schiaccia in meta, trasformata, il Siena 2000 frastornato non riesce ad esprimere il proprio gioco, anche grazie agli ottimi calci di spostamento di Movileanu e subisce ancora una meta, trasformata, da parte dei Vikings, grazie a Cestari, su azione alla mano dopo aver rubato palla nei ventidue, a questo punto il Siena 2000 con uno scatto di orgoglio ottiene una meta non trasformata ed il primo tempo si chiude sul 17-8.
Nel secondo tempo il Siena si presenta più determinato ed ottiene una meta non trasformata alla quale i Vikings rispondono con due punizioni realizzate da Movileanu che portano il risultato sul 23-13, nel finale i Vikings subiscono due ammonizioni per somma di falli e giocano per 8’ in 13 contro 15, mostrando una grintosa difesa, schiacciati nei ventidue riescono in maniera “eroica” a non subire la meta del Siena, più volte respinto proprio sulla linea.
All’ultimo minuto i Vikings, stremati, capitolano subendo la meta con la quale si fissa il risultato sul 23-18, ma ottengono una strepitosa vittoria ed il Man of the Match del blog Barsport Valtubo offerto dalle cantine Gavioli vinto dal capitano Stefano Bacherotti; il Siena RC 2000 nel primo tempo non ha trovato mai il gioco mentre nel finale si è espresso riuscendo ad ottenere una meta fortemente voluta ed il punto bonus difensivo; i Vikings hanno giocato una bellissima partita imponendo il proprio gioco per sessanta minuti ed una fantastica difesa nel finale, unica nota negativa, per l’ennesima volta i trequarti rimangono a bocca asciutta di realizzazioni.
VIKINGS CHIANCIANO: Ferretti Pietro, Pagano Filippo, Bettollini Simone, Giuliacci Francesco, Storelli Flavio, Movileanu Doru Vasilica, Rosati Riccardo, Cestari Tommaso, Sestini Paolo, Chierchini Alessio, Sestini Jacopo, Terrosi Simone, Bacherotti Stefano, Barbetti Stefano, Cappelli Andrea  A DISPOSIZIONE: Dottori Emiliano, Fè Massimiliano, Casagni Enrico, Roghi Mirko, Rosati Andrea, Fabbrizzi Alessio, Mendez Diego Socrates ALLENATORI: Ugo Massai e Nic Annoscia - Allenatore dei Forwards / Mischia

Valtubo

Risultati 9^ Giornata Serie C2

Vikings Chianciano – Siena RC 2000 (Angeloni) 23-18 (4-1)
Mugello – Isol8 Rugby Club (Saielli) 8-5 (4-1)
Empoli – Grosseto (Giordano) 40-5 (5-0)
Arieti Arezzo – Gambassi (Pivato) 102-5 (5-0)
Riposa: Clanis Cortona

Classifica 9^ Giornata Serie C2
Squadra
Punti
G.
V.
P
S.
PF
PS
Diff
Pen
ARIETI AREZZO
25
8
7
0
1
288
59
229
-8
RUGBY MUGELLO
24
8
6
0
2
182
69
113
-4
ISOL8 RUGBY CLUB
15
7
3
0
4
154
106
48
0
VIKINGS CHIANCIANO
15
8
5
0
3
124
93
31
-8
SIENA RUGBY CLUB 2000
11
7
4
0
3
119
99
20
-8
EMPOLI RUGBY
11
7
5
0
2
157
84
73
-12
CLANIS CORTONA
8
8
1
0
7
108
168
-60
0
GROSSETO RUGBY CLUB
7
7
3
0
4
134
128
6
-8
GAMBASSI RUGBY
0
8
0
0
8
24
484
-460
0

3 commenti:

  1. Andrea Cappelli16 dicembre 2013 14:49

    Siena ha tentato l'assedio ma Chianciano rimane inespugnata..........vai Vichinghi!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Stefano Bacherotti capitano17 dicembre 2013 07:59

    È bello vedere un pubblico numeroso....
    Lo spettacolo del rugby

    RispondiElimina
  3. Serie C2 Da segnalare il debutto del forte pilone Denis Redzic, che è stato impiegato come centro

    I ragazzi di Guadagno sconfitti in quel di Chianciano

    MATCH molto combattuto, quello disputatosi domenica scorsa sul campo di Chianciano. I padroni di casa hanno fatto loro la partita (23-18) grazie a una difesa molto convinta e alla precisione dalla piazzola di Vali Movileanu. L’ex apertura del Cus Siena ha infatti confermato appieno le sue doti di abile cecchino. Diversamente, Siena RC, ha mostrato probabilmente più volontà di giocare in attacco — il computo finale delle mete parla di tre contro le due realizzate dai chianini — ma anche di qualche errore di troppo nel sostegno del gioco e di qualche errore nella gestione dell’ovale in prossimità della linea di meta avversaria. Da segnalare il debutto, tra i senesi, di Denis Redzic. Il forte pilone è stato impegnato come centro, per sfruttare le sue doti di ball carrier, dall’allenatore Andrea Guadagno.

    RispondiElimina